Le Beauty's Angels
Stai leggendo l'articolo:
Viso: la nuova CC Cream di Filorga
0
Makeup, Pelle

Viso: la nuova CC Cream di Filorga

Ho provato la nuova Oxygen-Glow CC Cream di Filorga SPF 30 – PA +++ di Filorga. Sì, un nome lunghissimo e un po’ complesso che, però, vale la pena di ricordare! Si tratta di un trattamento ibrido che intensifica l’ossigenazione e la luminosità della pelle. E, fantastico, si adatta ad ogni carnagione!
Vi dico subito che lo applico la mattina dopo il siero su tutto il viso e sul collo, al posto della crema giorno. Regala una bel tono luminoso che mi evita di mettere il fondotinta.

Se la pelle non respira bene

Una premessa. Per mantenersi sane, le cellule cutanee attingono l’ossigeno dalla circolazione sanguigna. Purtroppo, chi vive in città proprio come me è esposta ad un’aria di cattiva qualità che può tradursi in un minor apporto di ossigeno. Se poi si aggiungono lo stress, i raggi UV, il fumo, la stanchezza… la respirazione cellulare risulta affaticata, i processi di rigenerazione cutanea rallentano, le tossine tendono ad accumularsi.
E le conseguenze? Le linee sottili diventano più marcate, i pori, a contatto con particelle inquinanti, impurità e raggi UV, tendono ad ostruirsi e dilatarsi lucidando la pelle. Compaiono arrossamenti e piccole discromie mentre la carenza d’ossigeno a livello cellulare ostacola la corretta circolazione sanguigna e l’eliminazione delle tossine. Il risultato è un colorito poco uniforme e spento.

La soluzione cosmetica di Filorga

Il complesso cosmetico alla base della Oxygen-Glow CC Cream (40 ml) si ispira alla tecnica della carbossiterapia utilizzata in medicina estetica per ossigenare subito la pelle a lungo termine.
Contiene un estratto di nasturzio ricavato da fiori, foglie e cellule staminali, ricco di polisaccaridi. Ispirandosi alla carbossiterapia, ottimizza il trasporto di ossigeno al cuore delle cellule per promuovere la produzione di energia cellulare. L’acido ialuronico a medio peso molecolare (tra 1000 e 1800 kDA) assicura idratazione cutanea. Agisce sia in superficie che in profondità per captare e trattenere l’acqua, come fosse una spugna. Inoltre minimizza i primi segni dell’età con un effetto levigante.

L-Enzima contiene l’enzima Superossido Dismutasi (SOD), antiossidante endogeno che è un sistema di difesa naturale della pelle. Contrastando l’effetto dei radicali liberi, svolge un’azione detox e rallenta la comparsa dei segni del tempo.
In questa CC Cream è associato alla vitamina E, attivo essenziale per agire sullo stress ossidativo.

La nuance rosata universale micro-incapsulata. Solo a contatto con la pelle, le microcapsule si sciolgono rilasciando piano piano pigmenti e particelle iridescenti, che si fondono tra loro e con la pelle per adattarsi a qualsiasi incarnato.

I filtri solari UVA-UVB associati a un fattore di protezione Spf 30-PA +++ difendono anche dai raggi ultravioletti.

Il complesso NCEF, esclusivo di Filorga formulato con acido ialuronico rimpolpante ed ingredienti energizzanti (tra i quali, vitamine, amminoacidi, minerali, antiossidanti, coenzimi) è ispirato alla medicina estetica.

Sì ma cos’è la carbossiterapia?

È una tecnica di medicina estetica che permette di riossigenare le cellule iniettando nella pelle piccole quantità di anidride carbonica medica e sterile in forma gassosa tramite un ago sottilissimo, per agire su due livelli: stimolare il flusso sanguigno a livello della microcircolazione cutanea: la pelle appare subito più rosea.
Aumentare l’apporto di ossigeno a livello delle cellule: si supportano i processi di rinnovamento cellulare e la pelle è più idratata, più splendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.