Le Beauty's Angels
Stai leggendo l'articolo:

Comfort Zone e il suo Skin Regimen

0
Pelle

Comfort Zone e il suo Skin Regimen

Vi ho già parlato di Comfort Zone, un marchio italianissimo, che mi piace sempre provare. Questa volta vi propongo quattro trattamenti della linea Skin Regimen che è dedicata alla pelle stressata dallo stile di vita, dall’inquinamento dalla carenza di sonno, dal fumo… Insomma, quello che gli esperti Comfort Zone chiamano “lifestyle aging” e che, per contrastarlo, hanno formulato l’esclusivo Longevity Complex, costituito da superfood biologici.

Come scegliere i trattamenti Skin Regimen su misura?

Io ho avuto preziosi consigli da un’estetista di una Spa Comfort Zone di Milano che mi ha suggerito quattro prodotti fondamentali per la mia pelle. Visto che amo fare domande, ho scoperto che nella linea Skin Regimen vengono usati solo attivi botanici potenti e molecole high-tech ad alta concentrazione, e che le loro fragranze, al 100% naturali, sono a base di oli essenziali riequilibranti e rinvigorenti.

Dopo la detersione, comincio con…

Microalgae Essence (100 ml), una lozione energizzante e illuminante. Metto una piccola quantità di questa “essenza” nel palmo delle mani e inspiro la sua profumazione aromoterapica, poi la picchietto sulla pelle. Contiene il 94,8% di ingredienti di origine naturale.

La fase di correzione antiaging

Il mattino uso 1.85 HA Booster Hydra-Plumping Concentré (25 ml): è un concentrato di acido ialuronico in tre forme molecolari perché questa sostanza super idratante rimanga in superficie e penetri più in profondità più Longevity-Complex. Contiene il 99,2% di ingredienti di origine naturale.

La sera applico 10.0 Tulsi Booster Nourishing Protective Oil (25 ml): un olio puro con Tusli (basilico santo), un attivo antiossidante usato in Ayurveda che lavora sul nutrimento cutaneo. Contiene il 100% di ingredienti di origine naturale.

Mattina e sera poi applico Tripeptide Cream (50 ml): una crema sempre formulata con Longevity-Complex, estratto di tarassaco e palmytol triptide-5 che proteggono la mia pelle dall’inquinamento, mantengono l’idratazione e stimolano la produzione di collagene. Contiene il 96% di ingredienti di origine naturale.

Il più delle volte, però, miscelo qualche goccia di 10.0 Tulsi Booster Nourishing Protective Oil direttamente nella crema. Mi sembra che la mia pelle non troppo secca assorba questo mix meglio dei due prodotti uno dopo l’altro.

Dopo una ventina di giorni di questa routine Comfort Zone, la mia pelle è decisamente morbida, più idratata e liscia. Volete provare la linea Skin Regimen? Vi consiglio però di rivolgervi a un’esperta Comfort Zone per evitare acquisti sbagliati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *