Le Beauty's Angels
Stai leggendo l'articolo:

Anche voi avete la pelle sensibile al sole?

0
Pelle

Anche voi avete la pelle sensibile al sole?

Un altro bel pensiero in vista del mio compleanno, questa volta, dall’amica Tuli. Sa bene che adoro l’Spf 50 e mi ha regalato due nuovi solari Sun Sensitive di Lancaster, più il doposole per il corpo.

Lancaster è una mia “vecchia” conoscenza, un marchio specializzato da 50 anni in protezione solare. Negli anni ha fatto molta ricerca e numerose innovazioni d’avanguardia in questo campo. Oggi Lancaster rilancia la sua gamma di protezione solare Sun Sensitive per la pelle sensibile con formule clean e Ocean Friendly.

Clean perché le formule sono minimaliste, vegane e contengono solo l’essenziale (40% di ingredienti in meno rispetto alle precedenti formulazioni) e un profumo incantevole altrettanto rispettoso della pelle (senza allergeni che fanno parte della famigerata lista).

Ocean Friendly perché riduce l’impatto sull’ecosistema marino grazie a formule resistenti all’acqua e filtri solari non idrosolubili. Nella gamma Sun Sensitive, inoltre, Lancaster ha sviluppato una combinazione di filtri solari privi di Ossibenzone, Octinossato, Ottocrilene, Omosalato e senza nanoparticelle in conformità con la maggior parte dei protocolli clean vigenti. Infine, le confezioni sono prodotte con materiali riciclati post-consumo.

I miei due solari

Face Protection Milky Fluid Spf 50 (50 ml) e Body Protection Milk Spf 50 (150 ml): il loro Spf 50 mi rassicura. In ogni caso mi esporrò piano piano e la mia pelle sensibile non ne soffrirà. Sono molto attenta: non sto mai al sole nelle ore centrali del giorno, porto sempre il cappello e riapplico il solare ogni due ore. Ho già usato in città i due solari sulle zone che per ora espongo: la fronte, il collo, parte del décolleté, le braccia e parte delle gambe visto che adoro gli abiti linguette e i pantaloni larghi. Le loro texture sono leggere, si stendono molto bene sulla pelle, assorbono subito, non sono unte né appiccicose e non lasciano alcuna traccia bianca. E il loro inconfondibile profumo mi trasportano con la fantasia già in vacanza.

Sono formule sofisticate
Gli ingredienti principali: Full Light Technology che agisce sul 100% dello spettro solare (attenzione però che la sovraesposizione danneggia la pelle). La sua azione globale interviene difendendo dai raggi Uvb e Uva e dagli infrarossi.

Il nuovo complesso Sunsicalm è dedicato a proteggere la pelle sensibile e reattiva. Di origine naturale contiene estratti di fiori d’arancio amaro e gelsomino, bisabololo ed estratto di cotone, grazie alle proprietà lenitive e idratanti favoriscono la riduzione degli arrossamenti e la sensazione di disagio cutaneo.

Per i tipi di pelle chiara e sensibile che si abbronzano con difficoltà è stato sviluppato il complesso esclusivo Tan Activator, composto con un estratto di fiori d’arancio dolce d’origine naturale. Aiuta a ottenere una graduale abbronzatura luminosa, omogenea e duratura.

Mai senza doposole
After Sun Repairing Balm (150 ml): è idratante e nutriente, ripara la pelle dopo una giornata di esposizione al sole. Lenitiva, rinfrescante e rilassante, la sua texture ricca, ma non unta, decongestiona gli arrossamenti e la sensazione di disagio. All’interno della formula clean, almeno il 96% degli ingredienti è di origine naturale ed agisce sulla pelle più sensibile. Per consentire all’abbronzatura di rimanere luminosa e di resistere più a lungo.

E per aiutarvi a esporvi in sicurezza, vi consiglio di leggere I 7 consigli della dermatologa che Monica ha intervistato sul tema “fotoinvecchiamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *