2 trattamenti antietà per il contorno occhi

Con la menopausa, il contorno occhi tende a peggiorare: le zampe di gallina si accentuano, le borse causate dall’accumulo di liquidi, dalla perdita di tono cutaneo e dalla disidratazione si fanno più evidenti. E ovviamente anche le occhiaie, visto che il gonfiore rallenta microcircolazione.
La soluzione cosmetica che vi proponiamo oggi è doppia:
entrambi di Korff, i due trattamenti antietà per il contorno occhi (in farmacia) sono dedicati a due diversi “livelli” di invecchiamento.

Se i segni non sono ancora troppo accentuati:
Supreme, Crema Contorno Occhi (15 ml). Ha una consistenza fluida e fresca e si applica massaggiandola con l’applicatore in metallo fino a farla assorbire del tutto.
Contiene burro di karité, vitamina F e vitamina B3, utili a rinforzare la barriera cutanea e a limitare la perdita di acqua transepidermica. Più altri ingredienti antietà, ristrutturanti che compattano l’epidermide, idratano, riducono le rughe.

Per la pelle più matura e più bisognosa di aiuto:
Superlative, Crema Contorno Occhi (15 ml) ha una formula più ricca. Il suo Nourishing Complex, abbinato a sericina e caffeina, nutre in modo intenso, riempie le rughe e riduce borse ed occhiaie. Indicata anche per il contorno labbra. 
Attenzione: non va usata sulla palpebra mobile ma massaggiata sull’area perioculare ben detersa e asciutta, fino a completo assorbimento. Il mattino, aspettate almeno 5 minuti prima di mettere il correttore che, altrimenti, tenderà a sbavare.
Buono a sapersi: queste due creme, come tutti i prodotti Korff, sono clinicamente e dermatologicamente testate per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio. Ognuno inferiore a 1 parte per milione. Piccole quantità possono essere responsabili di sensibilizzazione cutanea.

Sempre in tema di occhi … per chi li ha molto sensibili, vi suggeriamo il duo: struccante + crema contorno di SVR.