Viso: il “mio” solare preferito

Ho provato questo solare antietà per il viso e la mia pelle lo ha subito amato. A regalarmelo è stata un’amica che conosce le mie manie estive: le protezioni molto alte anche se prendo poco sole! Si tratta di Chrono Age Sun Crema Schermante Spf 50+ di Dermaphisiologique, marchio italiano leader nel settore dell’estetica professionale. Ed è diventato il “mio” solare preferito anche in città.

I pregi di questo prodotto

La prima impressione sulla pelle è stata ottima: la sua é consistenza morbida e leggera, si spalma e penetra con facilità senza lasciare nessuna traccia bianca.

Poi, ho approfondito la sua formula. Contiene un mix ben equilibrato di filtri organici e minerali per una difesa ad ampio spettro anti UVA e anti UVB. Gli altri ingredienti sono: isoquercetina, antiossidante e antiglicazione, che contrasta il processo di foto-invecchiamento; acido ialuronico e pantenolo che prevengono e riparano i danni della superficie cutanea limitando la disidratazione e la desquamazione superficiale. In questo modo si rinforza la barriera cutanea mentre l’abbronzatura si mantiene uniforme. Senza profumi e alcool.

Una buona iniziativa
Dermophisiologique sostiene la campagna Save the Ocean #ILFILOBLU per la salvaguardia degli oceani dalla plastica. Per l’estate 2020 acquistando 3 prodotti della linea Chrono Age Sun, verrà regalato il maxi telo RE-TOWEL (100x170cm), completamente ecologico. Il suo tessuto è formato per il 60% da cotone riciclato e dal 40% di poliestere derivante dal riciclo di bottiglie di plastica (PET) raccolte nel Mar Mediterraneo.

A proposito di solari, se avete macchie cutanee o soffrite di allergie fotoindotte vi segnalo due specialità di La Roche-Posay che abbiamo pubblicato lo scorso mese.