Consigli per non invecchiare al sole

Tutte pronte per stendersi al sole? Benissimo, ma che sia in sicurezza! Abbiamo intervistato la dottoressa Maria Rosa Gaviglio, specialista in dermatologia, medicina estetica e laser terapia a Milano e Pavia per avere qualche consiglio per noi over 50.

I 7 consigli della dermatologa

  1. In presenza di macchie cutanee è sicuramente necessario applicare ogni mattina ed ogni 3 ore durante la fotoesposizione diretta una fotoprotezione stabile 50+. Sicuramente opportuno associare un prodotto ad azione schiarente con acido cojico, Vi C o Acido mandelico per cercare di evitare l’ispessimento delle stesse. Bene un cappello a falda larga e occhiali da sole per una protezione fisica in più.
  2. La presenza di vene varicose e teleangectasie alle gambe deve imporre una attenzione particolare al surriscaldamento della parte. Scegliere l’applicazione di un filtro solare fotostabile 50+ ma è preferibile lasciare le parti in ombra.
  3. Le formulazioni più moderne prevedono la presenza di entrambi i filtri, fisici e chimici, per permettere sia l’assorbimento che il riflesso dei raggi UV a protezione della pelle. Concentrazioni differenti per avere texture gradevoli e performanti, tuttavia ci sono prodotti che prevedono solo filtri fisici particolarmente indicati nel bambino.
  4. Couperose, eritrosi, flushing al viso:  obbligatoria la fotoprotezione stabile specifica per le pelli reattive. Fondamentale cercare di evitare la permanenza in ambienti molto caldi che può indurre una vasodilatazione estrema, causa del peggioramento del rossore
  5. Anche in città il sole può provocare danno alla pelle: bene la scelta di un filtro solare con texture leggera e performante, anche colorata per avere un’ottima base trucco funzionale
  6. Anche il fusto del capello può risultare fragile e particolarmente ai danni da UV, da mare o piscina. Bene scegliere prodotti fra  linee naturali, ecologiche ma con tecnologie avanzate ricche di , Vit E e acidi grassi, omega 3,6 e 9 per ammorbidire le cuticole, meglio se potenziate con filtro solare.
  7. Infine, per far sì che il Sole non sia un …bagno di invecchiamento: applicare un filtro solare fotostabile 50+, evitare le ore centrali del giorno con raggi UV più incidenti, applicare un buon doposole per ripristinare la giusta idratazione e lenire eventuali irritazioni. A tavola seguire una dieta ricca di Vitamine caroteni, un integratore solare completo per avere azione anti-radicalica mirata ma dopo i 50 anni può essere utile una buona maschera addolcente.