Viso: la crema protettiva

Non è un solare, non è un trattamento antietà ma… è entrambe le cose! Oggi infatti v invitiamo a scoprire la nuova crema protettiva PhysioLift Protect Spf 30 di Avène.

Perché usarla


Sappiamo bene che il sole ha molti effetti benefici ma come in tutte le cose possiamo dire che è la dose che fa il veleno: troppo sole fa male! Senza un’adeguata protezione poi si innescano dannose reazioni che fanno invecchiare la pelle prematuramente. E arrivano rughe, macchie, disidratazione. Oltre ad altri problemi ben più seri.
Quindi per noi over 50 difendere la pelle dai raggi ultravioletti è un imperativo assoluto: con un unico prodotto che ha un filtro spf 30 e ingredienti antietà, diventa anche più facile.

Cosa contiene: PhysioLift Spf 30 è a tutti gli effetti un anti-età completo. E’ formulato con provitamina E, antiossidante e previene le macchie; acido ialuronico frazionato per rimpolpare i tessuti; ascofillina, molecola estratta dall’alga bruna Ascophylum nodosum e coltivata a Ouessant, in Francia, che invece lavora sull’architettura cutanea.

Il suo sistema filtrante Sunsitive® Protection, formato da 4 filtri (Tinosorb M, Tinorsorb S, Parsol e Uvasorb), protegge dai raggi Uvb e Uva assicurando una buona tollerabilità senza sovraccaricare la pelle.

Si applica il mattino dopo il siero abituale e la sua texture fondente si assorbe con facilità.