Un trionfo di fiori bianchi

Seringa Blanc Eau de Parfum è stato, per il mio naso, un vero coup de foudre! Una fragranza elegante, dalla scia floreale fresca e dai sentori verdi. Indossarlo mi rallegra e mi mette di buonumore!

Mi piace perché, dopo il suo debutto frizzante, diventa docile e discreto. Per creare Seringa Blanc, il maestro profumiere francese Lucien Ferrero ha scelto solo materie prime di pregio: fiori bianchi a profusione con accenti di agrumi. Lo consiglio a chi ama i profumi di carattere che non invadono la scena ma si stemperano sulla pelle con dolcezza. 

La sua piramide olfattiva

Come è composta la sua piramide olfattiva? Nelle note di testa: olio essenziale di neroli, foglie di limone, pompelmo rosa, foglie verdi di mughetto, fiore di mandarino. Nelle note di cuore: syringa bianca (lillà bianco), mughetto, ciclamino bianco. Nelle note di fondo: assoluta di gelsomino, assoluta di fiori d’arancio.